Conversazioni semi serie tra un funzionale ed un tecnico

Intervallo semiserio con qualche discussione avvenuta realmente tra il tipico consulente funzionale ed il tipico tecnico informatico. Nessuno in particolare si senta tirato in causa ed in ogni caso facciamoci insieme una risata ! 🙂

[riunione mattutina alla scrivania del funzionale]
F: … quindi il cliente si aspetta che l’applicazione abbia quest’aspetto … ma … scusa mi stai seguendo
T: eh, no scusa ma non riesco … senti posso sbrogliare il cavo del tuo mouse, è tutto arrotolato …

[tipica discussione del lunedì mattina dopo un rilascio fatto il venerdì sera di fretta]
F: ecco, i test in collaudo mi danno strani risultati, sembra che le modifiche non ci siano proprio
T: ma figurati, ho deploiato io stesso ieri. Ora controllo, ecco, ambiente IT83434EX21, cartella custom, deploy completato. Dovresti vedere tutto.
F: … scusa … hai detto ambiente IT83 qualcosa ? ma quello è di PRODUZIONE , l’ambiente di PRODUZIONE , ….
T: …. …. … ah si … hai ragione.

[test interni di sviluppo su una funzione per caricare un file excel con molte righe]
F: niente da fare, non ha superato il test.
T: eh si, è tutto bloccato. Quante righe hai caricato ?
F: 21 mi pare.
T: ma come ? Ma non si fa! è un test funzionale, non di carico! 21 , ma come 21 !
F: … guarda che il cliente caricherà 2100 righe …non 21.
T: ah ecco. Ottimizziamo il codice.
F: ecco si. Ottimizziamo

[discussione interna ad un gruppo di consulenti]
T: … è un po’ da tutto da rivedere, bisognerebbe analizzare il workflow …
F: e no fermo. Io sono una business, B U S I N E S S analyst, mica un tecnico, non parlarmi di workflow
F2: guarda che per workflow intendeva l’analisi del flusso / processo.
F: ah beh, ma io rimango una business analyst
F2: no tu dovresti andare da un buon analista a farti curare
F: ma come ti permetti …
RISSA tra funzionali mentre il tecnico torna al pc a lavorare

[funzionale che gestisce il cliente e tecnico che gestisce lo sviluppo]
F: guarda che ci sono dei casini con le versioni del sw, sembra che abbiamo gli stessi problemi del mese scorso
T: certo. E’ colpa tua.
F: come, scusa ?
T: TU hai insistito per avere un sistema di versioning ed ora ti becchi i casini
F: SENZA PAROLE

[colleghi]
F: scusa, puoi smettere di pulirti le orecchie con questa foga (mignolo nell’orecchio e movimento vorticoso). L’allarme delle vibrazioni sul portatile continua ad attivarsi.
T: come, non ti sento ?
F: niente, non fa niente

[in riunione con cliente, gruppo funzionale di analisi processo, due consulenti e due persone del cliente]
F1: scusate, possiamo rivedere questo processo un secondo, non ci è chiaro.
[seguono 10 minuti di spiegazione da parte del cliente]
F1: mmm, capisco, ci dobbiamo ragionare un secondo
F2: no, scusa , ma io qui non ci capisco nulla. L’ho detto al mio capo che non sono un funzionale, ma un programmatore … [ed esce dalla stanza]
F1: ecco, si, scusate ma è un po’ sotto stress di questi tempi. Dove eravamo rimasti ?

[fine prima parte]

Photo by loungerie

3 thoughts on “Conversazioni semi serie tra un funzionale ed un tecnico

  1. [10 anni fa, venerdi sera, al quasi termine dello sviluppo di un sw stand-alone in visual-basic]
    F: devi implementare questa funzione che m’ero dimenticato di dirti, tanto sarà una cosa veloce
    T: [mumble mumble]. Guarda non proprio veloce
    F: in che senso
    T: nel senso che tra il dire e il fare c’è di mezzo “e il”
    F: ?-|

  2. Ahah più o meno tutti abbiamo vissuto situazioni analoghe 🙂
    My2cents:

    Funzionale: “Ottimo lavoro Tecnico Informatico, puoi portare in produzione gli sviluppi 12345!”
    Tecnico Informatico: “ok”

    ore dopo…

    Funzionale: “Ma hai fatto? funziona tutto come prima…”
    Tecnico Informatico: “Si certo, gli sviluppi 12346 sono in produzione da un po’”
    Funzionale: “Ma… ehm… erano da portare gli sviluppi 12345!!!!”
    Tecnico Informatico: “Vabbè il numero è più o meno lo stesso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *